Let’s Shape our Values

Diamo forma ai nostri valori

#brandidentity #storytelling #codesign

Ogni progetto di comunicazione interna comincia con la presa di consapevolezza dei valori dell’azienda e delle persone che ne fanno parte. In occasione della ridefinizione dei propri valori, il Gruppo Autogrill, ha voluto farli vivere ai propri dipendenti in modo simbolico e partecipativo.

LA SFIDA

  • Costruire un sapere condiviso sui valori di una popolazione di dipendenti molto estesa e molto eterogenea.
  • Sviluppare un progetto di brand identity che parta dai valori aziendali e che coinvolga tutti i dipendenti
  • Trasformare una campagna di comunicazione interna in un’esperienza attiva e immersiva, alla portata di tutti i ruoli aziendali.

 

FATTI

+10K

Dipendenti

7

Paesi

5

Origami

+1k

Foto postate

 

IL PROGETTO

#campaign

Con Diamo forma ai nostri Valori abbiamo aiutato il Gruppo Autogrill a rendere concrete le nuove parole chiave dell’azienda che sono diventate forme fisiche e hanno popolato gli stores e  gli uffici Autogrill.
Abbiamo lavorato con la metafora dell’origami: per definizione simboli ispirazionali, gli origami sono oggetti semplici che rappresentano concetti complessi.

Una serie di video, istituzionali ed emozionali, ha rappresentato gli stessi valori facendoli sentire più vicini alla vita quotidiana delle persone.

 

#engagement

Insieme alla piccola pubblicazione in cui i nuovi valori venivano spiegati, abbiamo spedito in tutta Europa dei fogli colorati con le istruzioni per dare forma ai valori destinati a tutti i dipendenti Autogrill.

Attraverso un contest fotografico abbiamo invitato ogni dipendente a catturare con il proprio smartphone un momento che fosse espressione di quei valori e gli abbiamo chiesto di condividerlo in uno spazio digitale riservato e condiviso con in colleghi di Azienda.

Una sola regola guidava il contest: ogni foto doveva includere un origami e doveva rappresentare un valore.

In tanti hanno risposto alla chiamata, costruendo nuove relazioni attraverso la condivisione del proprio modo di sentire e di guardare a questi temi resi comuni dall’esperienza. In questo modo abbiamo reso i dipendenti protagonisti attivi del processo di diffusione e conoscenza della nuova identità che il Gruppo ha deciso di darsi.